In editoria dal 1989, dal ’98 è parte dello staff di EDT e dal 2006 coordina l’intera produzione delle guide Lonely Planet in lingua italiana. Ogni volta che può si rifugia in qualche posto di mare. Vorrebbe trasformare la sua casa in uno zoo, ma c’è chi glielo impedisce: per ora si accontenta di due gatti. Ama senza riserve il suo lavoro, tanto che gli amici la chiamano ‘la zia delle guide Lonely Planet’.