Marco Malvaldi, pisano, ha esordito nella narrativa nel 2007 con il giallo “La briscola in cinque”. Da allora la serie dei delitti del BarLume è diventata una delle più amate d’Italia. Si è avventurato nel mondo del noto gastronomo ottocentesco Pellegrino Artusi con “Odore di chiuso”, nella Pisa d’inizio secolo con “Buchi nella sabbia” e nella Barcellona contemporanea, nel libro “La famiglia Tortilla”, un libro-racconto delle esperienze gastronomiche della famiglia Malvaldi nella capitale catalana.

 

Sarà presente ai seguenti eventi: