Nato in Sardegna lo stesso giorno (ma due anni prima) in cui l’Italia di Bearzot vinse il campionato del mondo di calcio, è andato allo stadio tre volte in vita sua. Procrastinatore impenitente e insofferente per natura, non riesce a stare fermo in un posto per troppo tempo e perciò ha vissuto in molte città diverse, non tutte indimenticabili. Per il resto si guadagna da vivere facendo il giornalista e sogna di potersi dedicare a viaggiare a tempo pieno, per raccontare i luoghi che visita a chi ci andrà dopo di lui e soprattutto a chi mai li potrà vedere. Per Lonely Planet ha scritto alcuni capitoli di Milano e Lombardia e le guide Marche e Firenze Pocket. Ah, e detesta le biografie: tutte, ma la sua più di ogni altra.

 

Sarà presente ai seguenti eventi: