Cristina Nadotti, giornalista, vive e lavora a Roma, ma è nata a La Spezia e ha scelto la Sardegna come terra d’adozione. Dopo gli studi di letteratura anglo-irlandese, si è divisa per anni tra il basket professionistico, i viaggi, l’insegnamento e il giornalismo. Dal 2000 a la Repubblica, si è occupata di affari esteri, cooperazione internazionale e viaggi; al momento lavora per la cronaca nazionale. Quando non legge per scrivere recensioni, sceglie soprattutto letteratura in lingua inglese. Ha sempre una valigia pronta e una musica da canticchiare.

 

Sarà presente ai seguenti eventi: